post-neri-marcore-featured

Neri Marcorè

Ecco il super ospite della Nazionale Italiana Cantanti che ci farà compagnia al ParComics incontrando il pubblico e premiando i vincitori della Gara Cosplay e del Concorso fotografico “Scattiamo Insieme”: Neri Marcorè!

Neri Marcorè è un attore, comico, imitatore, doppiatore, conduttore televisivo e cantante italiano. Nonchè grande campione della Nazionale Italiana Cantanti!!!

Si è fatto conoscere dal pubblico fin da giovanissimo, a 12 anni, partecipando a spettacoli itineranti e televisivi e nel 1988 concorre a una puntata de La corrida di Corrado, vincendola. Nell’estate del 1990 ha partecipato come concorrente al programma televisivo Stasera mi butto arrivando in finale, unico dilettante insieme a otto professionisti.

I 9 finalisti vengono scritturati per il programma Ricomincio da due, condotto da Raffaella Carrà ogni domenica in diretta su Rai 2, dando vita alla striscia satirica TG X.

In quegli anni comincia a frequentare le sale di doppiaggio come uditore e nel 1993 inizia a lavorare come doppiatore e debutta per la prima volta in teatro, nel ruolo di Pantalone, con La finta ammalata in musica di Carlo Goldoni.

Da allora diventa un artista poliedrico, teatro, televisione, cinema, satira, imitatore e dal 2008 anche cantante grazie a collaborazioni prima con Barbarossa e poi con Baglioni.

Il ParComics è onorato di poterlo accogliere come padrino della sua prima edizione.

post-nazionale-cristiani-d-avena-featured

I Cristiani d’Avena

Le migliori sigle dagli anni 70 ai giorni nostri come: Daitarn, L’Uomo Tigre, Yattaman, Mazinga, Occhi di gatto, Lady Oscar, Jeeg, Dragon Ball e moltissime altre

post-programma

Programma

Sabato 11 giugno
Ore 10:00 – Apertura della fiera
Ore 12:00 – Web & Dintorni
Ore 15:00 – Lo street artist BOL a cura di a.DNA project
Ore 16:00 – Presentazione libri fantasy
ore 16:30 – Cosplay dance show
Ore 16:45 – Boom Make Up
Ore 17:00 – Luce cosplay – workshop sul cosplay
Ore 18:00 – Maurizio Merluzzo – Cotto & Frullato Show
ore 18:45 – Cosplay dance show
Ore 19:00 – Francesco Sanseverino – workshop Make-up FX
Ore 20:30 – Concerto de I Cristiani d’Avena
Ore 22:00 – Chiusura del primo giorno di fiera

 

Domenica 12 giugno
Ore 10:00 – Apertura della fiera
Ore 11:00 – Kamasmart
Ore 12:00 – La leggenda del sole di gaiya
Ore 14:00 – You chen – workshop fotografia
Ore 15:00 – La Tavola Rotonda dei fumetti
Ore 16:00 – Gara Cosplay
Ore 17:45 – Concerto di Olimpia (Shiva) Pagni
Ore 18:00 – Premiazioni
Ore 19:00 – Presentazione dell’opera dell’artista BOL
Ore 20:00 – Chiusura della fiera – Ringraziamenti

post-ospiti-simona-binni-featured

Simona Binni

Ho frequentato la Scuola Romana del Fumetto.
Dal 2012 collaboro con la scuola di cinema Roma Film Academy, con i quali realizzo, in qualita’ di disegnatrice e storyboard artist, un ciclo di pubblicita’ dal titolo: “Gocce di cloud” di Telecom Italia.
Sempre nel 2012 curo le illustrazioni per il libro “Minerals in your life”, edito dalla Eurogeosurvey, in collaborazione con il ministero dell’ambiente.
Nel 2013 pubblico come disegnatrice un fumetto breve, con una casa editrice indipendente americana la Bliss on Tap.
Nel 2014 pubblico come autrice e disegnatrice il graphic novel “Amina e il vulcano”, edito da Tunué, per la collana Tipitondi.
Nel 2015 collaboro con il Giffoni film festival, per la realizzazione di un cortometraggio.
Sempre nel 2015, sempre come autrice completa, esce il mio secondo graphic novel “Dammi la mano”, ancora Tunué, per Tipitondi.
Nel 2016 disegno e coloro il libro illustrato per l’infanzia: “Piero e il brucofarfalla”, per la casa editrice Brocofarfalla.
Attualmente insegno fumetto per bambini e ragazzi, presso la libreria L’isola non trovata, a Roma. e organizzo corsi fumetto con associazioni culturali e istituti scolastici.
post-ospiti-kamasmart-featured

Kamasmart: Coltellacci e Astolfi

Lorenzo Coltellacci è un giovane ventitreenne romano pluritatuato, scrive e pubblica racconti, romanzi e fumetti perché non sa stare fermo un attimo. Nel 2014 si è laureato in Lingue e adesso sta per per prendere la laurea magistrale in una facoltà il cui nome è troppo lungo da scrivere.
Con Kamasmart è finito sui giornali, radio, televisioni, e ha coronato il sogno che coltivava sin da piccolo: ricevere una recensione da un quotidiano della Repubblica Ceca il cui nome in questo caso è troppo complesso da scrivere.Guido Astolfi è un giovane ventitreenne romano d’origine e nel cuore, cresciuto nella Garbatella, laureato allo IED nel 2014 e poi ha proseguito i suoi studi al MiMaster di Milano dove si è laureato nel 2015. Appassionato in primis di disegno e illustrazione, ha pubblicato i suoi lavori su riviste e continua a collaborare con la Magic Press come copertinista. Il successo di Kamasmart gli ha finalmente aperto le porte alla notorietà, ma si è subito perso le chiavi e adesso non sa come uscire.

 

post-ospiti-emanuel-simeoni-featured

Emanuel Simeoni

Emanuel Simeoni nasce a Frascati il 17\08\1988. Vive a Roma, dove si è diplomato in Grafica presso l’ I.S.A. Roma 1 nel 2007. Contemporaneamente segue diversi corsi presso la scuola Internazionale di Comics (Fumetto, Illustrazione e Colorazione digitale). Nel 2011 collabora con Elena Casagrande per la casa editrice americana IDW, come assistente alle matite per la realizzazione di 2 numeri di Angel e come assistente alle chine per un numero di True Blood. La sua esperienza come assistente si chiude con Sara Pichelli su Ultimate Spiderman per Marvel comics. A seguire a lavorare per la DC comics sulle testate: -BATMAN INCORPORATED SPECIAL #1 -TALON THE SERIE #12 #13 #14 -BATMAN ETERNAL #7 #19 #20 -INFINITE CRISIS #19 Al momento è impegnato in vari progetti tra cui Il kaiju club. E’ Docente di disegno presso la Scuola Internazionale di Comics.

post-ospiti-pasquale-qualano-featured

Pasquale Qualano

Fumettista, scultore, insegnante della Scuola di Fumetto, nato a Salerno nel 1974, Pasquale Qualano collabora con diverse case editrici italiane ed estere in qualità di copertinista, disegnatore. Tra le sue pubblicazioni realizzate: Marvel (She-hulk), The One (GG Studio) la campagna pubblicitaria della Tim Sport. Copertinista e disegnatore Zenescope EntertainmentMoonstoneLady Death Universe. Per Aspen Comics copertinista di varie testate e disegnatore di SoulfireIdolized,  EA: Iris vol #4Dellec, per Red Giant Entertainment copertinista e disegnatore Amped. Per DC Comics su Harley Quinn Road Trip , Batman ’66

post-ospiti-alt-featured

ALT! Associazione Lettori Torresi

ALT! Associazione Lettori Torresi è una realtà che dal 2013 si occupa di fumetti e letteratura, in particolar
modo dal punto di vista della divulgazione, con la nascita però di un proprio comparto editoriale dal 2015.

Ci occupiamo quindi naturalmente di organizzare presentazioni letterarie e fumettistiche, ma anche mostre
monografiche su importanti fumettisti italiani. Dalla nostra sede sono passate vere star del fumetto italiano
come Tuono Pettinato, Buono Brindisi, Alessandro Bilotta, Fabrizio Fiorentino, Mauro Uzzeo e tanti altri.
Mano a mano che ci addentravamo sempre più nell’agitato mare del fumetto italiano, ci è venuta voglia di
dire anche la nostra, autoproducendo fumetti e art book dedicati a grandi disegnatori del mercato
editoriale, persone che abbiamo conosciuto in questi anni di lavoro sul campo e con le quali si è creato
prima di tutto un rapporto di stima e amicizia, oltre che professionale.

Al Comicon 2016 abbiamo presentato le ultime produzioni dell’associazione: tre fumetti, “I Voccapierto’s –
Le origini” di Domenico Gaudino e Maria Clara Esposito, “Kabuki – Emblemi” di Vincenzo “Viska” Federici e
“Smog” di Mario Lucio “The Marius” Falcone, e un nuovo volume della collana “The Art of”, dedicato al
graphic novelist Paolo Castaldi, che si aggiunge al portentoso “The Art of Pasquale Qualano”. Pasquale,
inoltre, sarà ospite al nostro stand al Parcomics Domenica 12 Giugno, per autografare e sketchare le
ultimissime copie del libro a lui dedicato.

Vi aspettiamo al Parcomics Domenica 12 Giugno!

post-ospiti-hyppostyle-featured

Hyppostyle

Nata nel 2013, Hyppostyle è il frutto del sogno comune di Paolo Neri e Aldo Pastore di poter contribuire allo sviluppo di un più ricco panorama fumettistico ed è la prima casa editrice di fumetti che lotta per emergere partendo da un territorio difficile come quello del Sud Italia, riuscendo con il tempo e la passione a ricevere buoni riscontri sia sul territorio nazionale che all’estero.

Hyppostyle fa del suo impegno nel trattare con giovani esordienti il suo punto di forza e di orgoglio, muovendosi chiaramente, senza giri di parole e/o promesse che tali restano nel panorama delle giovani proposte con serietà, cura dei propri collaboratori e ricerca del talento.
Dopo ormai 3 anni di costanti pubblicazioni è evidente la doppia vena che da linfa a questa casa editrice: quella comica, fatta di un universo che si arrichisce costantemente di nuovi personaggi e di testate (“Storie del Mondo Floppo”, “Accadde a Sant’Eusebio di lato”, “Clavalex”) , e quella più seria, entro la quale trovano spazio graphic novels e albi dal sapore fantasy e horror (“Arkeroticon”, “Axelle”, “Creature dal crepuscolo della percezione”, “Ritmo lento in fondo al mare”, “Blackbox”).

Hyppostyle è sempre aperta a nuovi progetti, e segue con attenzione ogni passaggio creativo dall’ideazione di un soggetto alla sua realizzazione stampata e per questo ogni suo prodoto è davvero frutto di una genuina passione senza tempo.

post-ospiti-leon-featured

Leon Chiro

Leon Chiro entra nel panorama cosplay anni fa e da allora si impone, passo dopo passo, come uno dei più grandi cosplayer del panorama nazionale e internazionale tanto da viaggiare in tutto il mondo come ospite d’onore in tutte le fiere del settore.

Ma sentiamo come Leon definisce il suo rapporto con il cosplay: <<Fare cosplay non è solamente frutto di abilità nel costruire armi, costumi, accessori e così via… è soprattutto frutto di ciò che si sente col CUORE per il personaggio interpretato. Per me è nato tutto come GIOCO anni fa, ma ora mi rendo conto che il concetto volendo è molto più intenso di quanto abbia mai pensato. E’ l’hobby migliore che ho (nonché grande forma d’arte) e ne vado fiero.>>

Leon sarà gradito ospite del ParComics domenica, incontrerà i suoi fan e sarà giudice nella grande gara cosplay.